Terapie manuali

/Terapie manuali
Terapie manuali2018-09-14T18:33:43+00:00

Riabilitazione pre e post chirurgica

la riabilitazione pre-chirurgica si esegue generalmente per prevenire l’intervento chirurgico o per preparare il paziente all’intervento migliorando le condizioni fisiche, mentre la riabilitazione post-chirurgica avviene a seguito di interventi di chirurgia con la finalità di ripristinare la mobilità ottimale, rafforzare i muscoli indeboliti, ripristinare normali schemi di movimento e abitudini per riportare il paziente a condizioni di vita lavorativa e sociale (e/o sportiva) normali.

Riabilitazione neuromotoria

è quella branca della riabilitazione volta al recupero delle funzioni motorie e all’apprendimento di strategie adattative in soggetti colpiti da malattie neurologiche (es. Parkinson, Sclerosi multipla, Alzheimer, esiti di ictus) per il recupero delle autonomie al fine di ottenere una reintegrazione nel contesto sociale)

Normalizzazioni vertebrali

Le normalizzazioni vertebrali sono tecniche di terapia manuale volte alla colonna vertebrale, col fine di ripristinare i corretti rapporti tra le varie articolazioni intervertebrali, per un corretto equilibrio posturale e delle strutture connettivali, fasciali e muscolari.

Manipolazione della fascia/neuroconnettivale

Il tessuto connettivo, spesso sottovalutato e poco considerato, è alla base del nostro sistema motorio. Quando questo si “densifica” insieme a traumi o
posture sbagliate, può creare molti problemi che si manifestano attraverso il dolore.

Massaggio sportivo

Il massaggio sportivo è un tipo particolare di massaggio eseguito su specifiche regioni corporee al fine di migliorare la performance atletica. Il massaggio sportivo trova applicazione non solo dopo una gara, ma anche tra una competizione e l'altra o prima della gara stessa. Tutti possono usufruire dei benefici di questo
tipo particolare di massaggio, indipendentemente dall’età, dal tipo di sport praticato e dal proprio livello prestativo.

Back school

La “Back School”, letteralmente tradotta “Scuola della schiena”, è sorta per insegnare tutto quello che serve per prevenire e curare il mal di schiena e la cervicalgia; non è una semplice ginnastica per il mal di schiena, ma una vera e propria scuola. Obiettivo della back School non è solo ridurre il dolore ma soprattutto rimuovere la causa che lo provoca. Siccome la maggior parte dei dolori è dovuta a insufficiente conoscenza della colonna vertebrale, posture e movimenti scorretti, stress psicologici, forma fisica scadente, la Back School si prefigge di agire su questi fattori di rischio.

Pancafit

Pancafit è un metodo capace di riequilibrare la postura con semplicità ed in tempi brevissimi, agendo sulla globalità delle catene. E’ in grado di ridare libertà e benessere a tutto il corpo attraverso l’“allungamento muscolare globale decompensato”. Non si tratta di un semplice stretching analitico o classico. E’ un allungamento muscolare fatto in postura corretta e senza permettere “compensi”, cioè quei meccanismi antalgici che il corpo mette in atto per sfuggire alle tensioni, ai dolori o ai semplici disagi che reputa non graditi. Inoltre tale allungamento utilizza tecniche respiratorie per sbloccare anche il diaframma.

RPG (Riabilitazione Posturale Globale)

La Riabilitazione Posturale Globale è un metodo capace di riequilibrare la postura con semplicità ed in tempi brevissimi, agendo sulla globalità delle catene. E’ in grado di ridare libertà e benessere a tutto il corpo attraverso l’“allungamento muscolare globale decompensato”. Non si tratta di un semplice stretching analitico o
classico. E’ un allungamento muscolare fatto in postura corretta e senza permettere “compensi”, cioè quei meccanismi antalgici che il corpo mette in atto per sfuggire alle tensioni, ai dolori o ai semplici disagi che reputa non graditi. Inoltre tale allungamento utilizza tecniche respiratorie per sbloccare anche il diaframma.

Metodo McKenzie

Il metodo Mckenzie è una metodologia basata essenzialmente sul mantenimento di una postura corretta e sull’esecuzione di determinati esercizi studiati per il trattamento di quelle forme di mal di schiena e di mal di collo le cui cause sono di tipo meccanico, ovvero provocate dal mantenimento di posture non corrette
oppure all’esecuzione di movimenti dannosi.

Bendaggio funzionale

Il bendaggio funzionale è una tecnica di immobilizzazione parziale volta a ridurre i tempi di guarigione rispetto alle metodiche di immobilizzazione tradizionali.

Taping neuromuscolare (kinesio taping)

Il Kinesio taping si basa sull’applicazione di particolari cerotti elastici e non medicati che seguono la lunghezza del muscolo e del tendine per supportarne e proteggerne il movimento. Tramite l’azione compressiva favoriscono il riassorbimento di piccoli edemi (facilitando il drenaggio linfatico) o di infiammazioni. Inoltre salvaguardano articolazioni quali ginocchio, caviglia e spalla.

Linfodrenaggio

Il linfodrenaggio è una particolare tecnica di massaggio, esercitata nelle aree del corpo caratterizzate da eccessiva riduzione del circolo linfatico.Il linfodrenaggio, come preannuncia la parola stessa, favorisce il drenaggio dei liquidi linfatici dai tessuti: l’azione meccanica manuale viene esercitata a livello di aree che
interessano il sistema linfatico (composto da milza, timo, noduli linfatici e linfonodi), allo scopo di facilitare il deflusso dei liquidi organici ristagnanti.

Idrochinesiterapia

L’Idrokinesiterapia utilizza l'acqua a scopo riabilitativo ed è utile nella riabilitazione di traumi, traumi sportivi e recupero post operatorio di menisco, fratture, distorsioni, lesioni muscolari e tendinee

Fisioterapia domiciliare

Il fisioterapista propone servizi personalizzati di recupero fisico attraverso varie tecniche manuali o strumentali, secondo le esigenze del caso, svolte presso domicilio del paziente, nell’ambito della riabilitazione ortopedica, port traumatica, posturale, neuromotoria e funzionale.

Valutazioni posturali

Valutazione del nostro corpo per quanto riguarda la posizione naturale che assume dinamicamente nello spazio. Attraverso questo “inquadramento” sarà possibile proporre al paziente il percorso terapeutico più idoneo al suo caso.

Riequilibrio posturale

Dopo attenta valutazione posturale, al paziente verrà suggerito un trattamento o una serie di trattamenti atti a ridurre gli “squilibri” posturali, dando al sistema corpo imput correttivi che lo spingeranno verso un più corretto bilanciamento delle tensioni e dell’architettura corporea.

This website uses cookies and third party services. Settings Ok